Gio. Mag 13th, 2021

ASD San Mariano

#noisiamosanmariano

San Mariano – Spina 2-5: biancorossi in partita fino a metà ripresa

2 min read

SAN MARIANO: Morbidelli, Costantini (Cicioni), Paradisi (Werson), Sebastiani, Cefarelli, Duranti M., Capponi (Duranti D.), Lupatelli, Bonucci (Iturralde), Minelli (Bianchi), Tamion. A disp.: Iazzolino, Liguori, Sordini. All.: Carini.

Parte male il San Mariano in casa. All’esordio in campionato davanti ai propri tifosi i ragazzi di mister Carini perdono 5-2 contro lo Spina. Buon primo tempo dei biancorossi, che restano in partita fino a metà della ripresa.

All’11’ i padroni di casa sono già in vantaggio: contropiede perfetto, Bonucci serve Lupatelli che fa partire un tiro incrociato all’angolino basso e fa 1-0. Un minuto dopo lo Spina trova il pareggio, sfruttando una disattenzione difensiva. Al 26′ Tamion ci prova dalla trequarti, ma la palla finisce a lato di poco. Ancora Tamion pericoloso al 28′: su un bel lancio di Sebastiani l’attaccante biancorosso scarta il difensore e calcia centralmente, il portiere para in due tempi. Al 31′ grande occasione per lo Spina: l’attaccante spara alto un rigore in movimento. Al 42′ viene assegnato un calcio di rigore agli ospiti: Morbidelli è bravo a parare, ma sulla respinta arriva il gol del 2-1. Nei minuti di recupero capitan Sebastiani calcia una bella punizione, il portiere para, Costantini sulla respinta colpisce la traversa e poi Bonucci calcia alto da ottima posizione.

Ad inizio ripresa Tamion su punizione sfiora il gol: il portiere riesce a deviare la palla sopra la traversa. Proprio Tamion al 9′ segna il gol del 2-2 con un favoloso missile dalla trequarti. Lo Spina prova a reagire ma trova prontissimo Morbidelli, che compie due ottime parate nel giro di pochi minuti. Al 23′ Iturralde appena entrato realizza un’ottima azione personale e sfiora il gol. Al 25′ l’attaccante dello Spina trova il 3-2 girandosi in area e calciando all’angolino basso. Al 30′ arriva il 4-2 e al 41′ il definitivo 5-2 su una girata in area di rigore. Nel recupero c’è un’ultima occasione per il San Mariano con David Duranti che a tu per tu con il portiere da posizione defilata calcia addosso all’estremo difensore ospite.

Il prossimo appuntamento per i ragazzi di mister Carini è fissato per domenica prossima sul campo del Po’ Bandino.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.